,

CAELIUS

38,00 

200ml


Il Bergamotto di Calabria si fonde con profonde vibrazioni pepate. Il Fiore di Sambuco, delicato e tenace, si intreccia con le note del Cisto. Il Sandalo risveglia i sensi e si dispiega in un’effusione voluttuosa di delicata dolcezza, rivelando, poco per volta, le Note muschiate, l’Incenso e il Legno Cedro.

Note di testa: note agrumate, pepe rosa e bergamotto di Calabria.

Note di cuore: cisto e fiore di sambuco.

Note di fondo: legno cedro, note muschiate, sandalo e incenso.

Anticamente chiamato Mons Querquetulanus, per via delle molte querce (quercus) che svettavano sulla sommità, il colle Caelius, dal capo etrusco Celio, che vi si era accampato, divenne uno dei quartieri residenziali più eleganti e aristocratici dell’Urbe, anche in età imperiale, per lo splendore della vegetazione e dei giardini delle dimore patrizie, come quella di Giulio Cesare. La sua vocazione naturalistica ha trovato degno compimento, dal XVI sec. a oggi, nella Villa Celimontana, ora parco pubblico. Il trionfo olezzante delle conifere, delle palme, dei lecci e degli allori ha ispirato questa fragranza, che celebra l’amore e il rispetto per il mondo arboreo, che dona salubrità e gioia di vivere (note agrumate, bergamotto, legno cedro, sandalo e incenso).

Peso 500 g

Ti potrebbe interessare…

Carrello
Torna su